venerdì 5 ottobre 2012

It was 50 years ago today

Se le radio hanno continuato con l'andazzo che avevano questa mattina ormai ne avrete piene le scatole di sentir parlare di 'sta cosa, ma oggi sono cinquant'anni dalla pubblicazione del primo singolo dei Beatles!
Insomma, un'evento importante per la storia.



Tutti ricordano Love Me Do, ma un pensierino anche a P.S. I love You lo farei dato che, essendo il lato b del primo, è anche il suo di compleanno.



Come poi mi hanno fatto giustamente notare oggi ricorre anche il cinquantesimo anniversario del primo film su James Bond, 007 - Licenza di uccidere.
Però James è brutto e cattivo perché nel terzo film della serie con un elegante giro di parole sostiene che i Beatles facciano schifo.
Scherzi a parte, i primi film di James Bond mi piacciono ed è giusto omaggiare anche loro (anche se della trama non ci capisco mai una fava, si vede che son troppo stupida). Sean Connery a mio parere è stato il miglior 007 di sempre, non mi convince invece per niente quello di Daniel Craig, ma son gusti.



Stando a wikipedia oggi ricorre anche la messa in onda del primo episodio del Monty Python's Flying Circus, ma qui non vengono fuori numeri esteticamente particolari (43 anniversario) per cui non lo celebra nessuno. 
Però credo che 'sta sera me ne guarderò qualche sketch* stravaccata sul divano con una cioccolata calda, dal momento che l'uscita alcolica con gli amici è stata rimandata (almeno, non so loro, ma per me sarebbe stata alcolica) devo consolarmi con qualche cosa :)
Tra l'altro è stata una giornata stancante e alquanto surreale, ho avuto a che fare con diverse faccende appartenenti al passato che mi hanno convinto ci sia una smagliatura nel tessuto spaziotemporale o qualche cosa del genere. Come se non bastasse ho perfino un gran mal di gola.

*rammento ora che devo ancora vedere la seconda puntata della nuova stagione di How I Met Your Mother. E che avevo iniziato a vedere Spin City e sono ancora ai primi episodi. E che ci sono alcuni film che sono settimane che aspetto di vedere. Insomma, alla fin fine non so se opterò per il Monty Python o meno, ma di certo sarà arduo decidere cosa vedere. Quel che è certo è che mi addormenterò sul divano (mannaggia alla stanchezza).

Nessun commento: