venerdì 17 settembre 2010

Film su Freddie Mercury

Giusto per dovere di cronaca, la notizia in se mi lascia piuttosto indifferente dato che in linea di massima non sono particolarmente appassionata di film biografici sui gruppi musicali e/o musicisti, soprattutto quando il gruppo e/o musicista trattato è uno dei miei preferiti, che poi non riesco a essere oggettiva nella visione.


Devo dire che apprezzo la scelta di Sacha Baron Cohen, oltre al fatto che lo ritengo un bravo attore (e direi che la bravura sia l'aspetto più importante per quanto riguarda un attore) personalmente lo trovo piuttosto somigliante a Freddie e più appropriato a impersonarlo che non Johnny Depp, sulla cui scelta al riguardo giravano molte voci fino a non molto tempo fa.

Personalmente Johnny lo trovo perfetto per eventualmente interpretare Marc Bolan nel film di cui da tempo si vocifera nella rete, ma di cui non esiste la minima conferma ufficiale e comincio a pensare che ormai di vedere Johnny Depp nei panni di Marc me lo posso anche scordare, un altro paio di anni e mi diventa troppo vecchio per la parte.

Che poi non son sicura di volere che Johnny interpreti Marc. Già me le vedo le ragazzine scalmanate che di punto in bianco si mettono a idolatrare Marc Bolan e i T. Rex, tutt'ora piuttosto sconosciuti ai più qui in Italia, solo per il fatto che il loro attore preferito ne presta il volto.

1 commento:

Andrea ha detto...

Ho saputo di questo progetto dal tuo blog ;-) Grazie, dunque.
La mia reazione è tra l'infastidito e l'incuriosito. Infastidito perchè vorrei che la smettessero di speculare sulla memoria di Freddie: ormai stanno grattando il fondo del barile.
Incuriosito perchè, lo ammetto, sotto sotto voglio proprio vedere cosa ne viene fuori... ;)