domenica 22 febbraio 2015

Aspettando gli Oscar...

I miei programmi per 'sta sera/notte sono: andare a dormire prestissimo, entro le ventuno al massimo, alle due alzarmi, guardare la diretta della premiazione degli oscar e alle sei, finito lo spettacolo, tornare a nanna per circa un'altra ora, alle sette ho la sveglia.  
Lo so che la diretta inizia molto prima, ma del tappeto rosso non mi importa più di tanto. Se la mattina dopo potessi tornare a letto e dormire per tutto il resto del giorno forse la guarderei, non so, l'ho fatto una volta, ma tempo di arrivare alla premiazione ero in pieno abbiocco e mi son persa dei pezzi.
Per affrontare la nottata ho anche già pronto tutto il necessario: la borsa per l'acqua calda (casa mia è molto fredda), una bottiglia di Cuvée des Trolls in frigo e le patatine lime e pepe rosa in dispensa! Più un paio di ritter sports come extra. 
Mi piacerebbe fare pronostici e tutto quanto, ma come al solito dei film candidati ne ho visti pochi, solo Birdman, Grand Budapest Hotel, La Teoria del Tutto, Gone Girl e The Imitation Game, più Intertsellar e The Lego Movie considerando anche quelli candidati alle cosiddette "categorie minori".
Molto meglio dell'anno scorso comunque, quando di film candidati ne avevo visti appena due. 
Il mio cuore si divide tra Birdman e Grand Budapest Hotel, ma sento che l'academy mi deluderà in favore de La Teoria del Tutto, film non brutto, ma che ho trovato eccessivamente ruffiano e patinato. 
Ad ogni modo prevedo un spettacolo "leggendario", anche solo per via di Neil Patrick Harris alla conduzione che tutti noi preferiamo ricordare come Barney di How I Met Your Mother. 


3 commenti:

Strawberry ha detto...

Dai che è tutto pronto, ormai ci siamo!!
anche io tifo Birdman Gran Budapest Hotel sinceramente spero che l'Accademy non mi deluda quest'anno...

George ha detto...

L'Accademy quest'anno non ha deluso, tutti premi veramente meritati, con Birdman in testa.

Mary ha detto...

Visto come è andata, possiamo ritenerci soddisfatti :)