sabato 10 settembre 2011

Ottimo questo tè

Ho trovato un interessante articolo che spiega come preparare una perfetta tazza di tè alla "British style".
La cosa migliore sarebbe avere un britannico a portata di mano e farselo spiegare da lui, purtroppo di britannici non ne conosco, quindi al momento mi fido di quel che dice l'articolo.
E scopro che ho sempre errato nel dolcificare il tè: metterci il miele pare sia cosa sbagliatissima. 
Non c'è accenno invece al limone. E lo credo bene, il tè con dentro il limone penso sia una delle cose più disgustose che mi sia capitato di bere.

Edit: dopo il commento di Tizia, che mi ricorda dell'esistenza del BloodyMary, mi rendo conto di aver un po' esagerato nel definire il "tè con il limone" una delle cose più disgustose che mi sia capitato di bere... in effetti cose più schifose ne ho bevute. Come il già citato Bloody Mary per esempio, il caffè al ginseng delle macchinette, i succhi che ci donarono all'Uci qualche mese fa, il Mezzomix scoperto in Germania, il latte al tabacco che ci capitò di comperare quella volta in vacanza da Irene, la lemonsoda...

5 commenti:

Tizia ha detto...

Più disgustosa del Bloody Mary? :D

(io il limone è la cosa che preferisco del tè XD)

Mary ha detto...

Ahah, in effetti il Bloody Mary è peggio, non ci pensavo (cerco di rimuoverlo dalla mia memoria... o forse sarebbe meglio di no, potrei dimenticare di averlo assaggiato e ordinarlo di nuovo).
Io invece non riesco proprio a berlo il tè con il limone, mi sembra di trangugiare brodaglia

Tizia ha detto...

Il latte al tabacco ahahahaha!!! Detto così qualcuno potrebbe credere che sia un ibrido voluto (come il Mezzomix :S)

Lothiriel ha detto...

Latte al tabacco?? In che senso?
Io il tè riesco a berlo solo se ci metto zucchero e limone (e nella giusta quantità, ovvero quella che piace a me). Non so come facciano gli inglesi a berlo da solo o con il latte... :-S

Mary ha detto...

Lo zucchero lo metto anch'io (e pure tanto), il limone invece proprio non lo sopporto :) Anche con il latte non è che mi faccia impazzire in effetti...
Forse non c'eri quella volta del latte al tabacco. Praticamente avevamo acquistato 'sto litro di latte e dal sapore sembrava di berlo direttamente da un posacenere. Forse l'addetto all'imbottigliamento fumava al lavoro :S Per la cronaca, l'abbiamo riportato al negozio e ce l'hanno cambiato.