martedì 29 giugno 2010

Porto sfiga?

Iniziato il mondiale tifavo Italia. E sapete benissimo che fine ha fatto l'Italia. 
Uscita di scena la nazionale italiana passo a tifare Inghilterra, perché nella squadra è presente il portiere James, che è stato portiere del West Ham, ovvero la squadra che sceglievo sempre quando giocavo alla Fifa non ricordo che numero alla xBox con mio fratello, anni fa. Non faccio in tempo a decidere che l'Inghilterra viene eliminata.
Ieri sera decido di tenere per il Cile: come paese mi è sempre piaciuto più del Brasile, ho amicizie cilene, la cucina cilena mi piace un sacco (anche quella brasiliana a dire il vero, ma preferisco la cilena) e poi nel Brasile c'è Kakà, che mi sta talmente sull'anima che non lo posso vedere (tra l'altro lo trovo perfino brutto).
E il Cile ha perso.
A questo punto non so, temo di portare una qualche sorta di sfortuna alla squadra per cui decido di tenere. Ad ogni modo oggi tengo per il Giappone e Portogallo, per cui immagino vinceranno il Paraguay e la Spagna. 

Nessun commento: