mercoledì 2 giugno 2010

Incubus e Harpya

Dopo i Rosa Elefanti ho trovato su youtube altri video legati alla mia infanzia. Il primo che ho trovato è stato "Incubus" di Guido Manuli del 1985. Questo faceva parte di una serie di corti trasmessi in televisione mi pare, con il nome "La Notte Dei Cartoni" se non erro. Scusatemi, ma ero molto piccola e non ricordo bene i particolari. Quello che ricordo per certo è che questi corti erano stati registrati su vhs e spesso me li riguardavo.
Questo "Incubus" era uno dei miei preferiti, e ancora oggi mi piace molto.

 

Poi ho trovato questo: Harpya (1978).
Ecco, a parte il fatto che scopro solo oggi il titolo originale (per me è sempre stato "quello con l'arpia), questo corto è una delle cose più terrorizzanti che abbia mai visto in vita mia. Un po' la storia, un po' gli effetti sonori e un po' lo stile, questo corto l'ho sempre ricordato con così tanto terrore che ora non ho il coraggio di rivederlo.
Ve lo posto per dovere di cronaca e anche perché da quel che ricordo in realtà dev'essere un bellissimo corto, ma personalmente non riuscirò mai a vederlo con occhi oggettivi (se mai riuscirò a rivederlo poi). 

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao.
Sono anni che cerco tutti i cartoni mandati in onda quella fatidica notte e hai realizzato i miei sogni! :D
Almeno in parte. ;)
Conosci i titoli di tutti gli altri corti?

PS: Harpya ha traumatizzato anche me, quand'ero piccolo e, ancora oggi, mi da i brividi... T_T

Satrixx

Mary ha detto...

Ciao, purtroppo i titoli degli altri non li ricordo, tra l'altro non ho nemmeno più la videocassetta, quando abbiamo traslocato si è smagnetizzata insieme a molte altre :(

Ah guarda, in quanto a traumi son già due mesi che ho ritrovato Harpya e ancora non ho trovato il coraggio di guardarlo :S