domenica 26 aprile 2009

Non è tutto olio quel che unge

L'altro giorno (oddio, era poi il giorno di Pasqua, quindi non tanto più "l'altro" a dire il vero...) guardavo una chiesetta, davvero carina devo ammettere, ed ho visto, proprio lì a fianco dell'edificio, un olivo piuttosto grosso. Che poi, non è che fosse particolarmente grosso, diciamo che era piuttosto grosso per essere un olivo, ecco.
Solo che questo olivo aveva qualche cosa di strano, a mio parere. Insomma, a dirla tutta, aveva due o tre particolari che non assoceresti ad un olivo e la cosa mi pareva alquanto curiosa.
Poi ho scoperto che non era un ulivo, ma un leccio.

1 commento:

giardigno65 ha detto...

L'apparenza ...