martedì 25 novembre 2008

A volte ritornano... e fanno una brutta fine


Come forse qualcuno ricorderà, più che altro chi seguiva il mio blog precedente, l'estate scorsa mia zia si era sbarazzata di un orrendo vaso cinese finto sbolognandolo a me, cosa che non mi aveva di certo riempito di gioia. Vuoi perché sono sbadata, vuoi perché faceva proprio schifo, fatto sta che dimenticai il suddetto vaso nella casa del mare.

Mia nonna, giustamente seccata di trovarsi davanti quell'obbrobrio ogni qual volta si recava all'appartamento, ha pensato bene, approfittando di una visita da parte dei miei genitori, di rispedirmelo tramite loro. Con orrore ieri sera ho visto mio padre entrare in casa con il disgustoso vaso tra le braccia.
Dal momento che stavo beatamente guardando Queen Live In Budapest '86 su RockTv e non avevo intenzione di perdermi ulteriori parti per portare il vaso in camera (ne perdevo già parecchie perché RockTv taglia senza ritegno i concerti in modo da non farli durare più di un'ora, maledetti ), la mamma me lo ha gentilmente appoggiato a fianco delle scale.
E qui è subentrato Nick, uno dei miei due micetti adorati, che con grande coraggio ha assunto il ruolo di eroe, salvando la giornata e il buon umore alla sottoscritta. Sprezzante del pericolo, è andato a ravanare nei vasi dei fiori sfidando le ire di mia mamma la quale, precipitatasi a punirlo a colpi di straccio, ha urtato il vaso facendolo cadere e mandandolo in mille pezzi.
Tutti gioiosi abbiamo festeggiato ingozzandoci di mascarpone fatto in casa (che, a dire il vero, avremmo mangiato comunque). Qualcuno forse si domanderà se non facevamo prima a rompere direttamente noi il vaso. Non è la stessa cosa, distruggere un oggetto odiato non da le stesse soddisfazioni che romperlo accidentalmente.




Una foto di gioventù dell'eroe, impegnato nella sua attività preferita.

2 commenti:

Elisa ha detto...

Dev'essre stata una scena troppo divertente... XD
Ma Nick, oltre ad essere diventato l'eroe della giornata, ha ricevuto anche una ricompensa? Oppure il mascarpone ve lo siete tenuto tutto per voi?? ^^

Francesca Farina ha detto...

GUARDA CHE ERA UN PURISSIMO MING DEL 13ESIMO SECOLO, VALEVA 300MILA DOLLARI..PECCATO, UN VASO UNICO, MA COME SI FA AD ESSERE COSì CIECHI?