domenica 4 maggio 2014

Oathkeeper

Puntata molto interessante, soprattutto per noi lettori che ci ritroviamo un paio di cosette letteralmente inaspettate ;)

  • Abbastanza sbrigativa come presa di Meereen… ma ad essere sincera non ricordo molto bene come avenisse, possibile fosse così anche nei libri
  • Ascoltare Ser Barristan, no eh? Per una volta ci faceva una figura migliore scegliendo la pietà anziché la giustizia. Se non vado errato la storyline di Daenerys del terzo libro si conclude quì, d'ora in poi si dovrebbe passare a quella del quinto volume
  • In effetti the Kingslayer Brother suona bene, ce li vedo a girare Westeros esibendosi nelle migliori locande del paese
  • Uhuh, quel "Sansa non un'assassina, non ancora, almeno" cosa vuole essere, un foreshadow? Spero ardentemente che l'allieva finisca per superare il maestro al punto da incularlo per bene
  • Sansa sta diventando bravina, ha fatto due più due e individuato chi c'è dietro l'omicidio di Joffrey abbastanza in fretta per i suoi standard e sta pure iniziando a capire come lavora la mente di Petyr
  • No, nonna Tyrell, non andartene, sei il personaggio più ganzo di tutta King's Landing!
  • E viene rivelato anche l'esecutore materiale dell'omicidio, Olenna, ma il suo nome l'ho visto comparire spesso nelle ipotesi dei non lettori, così come quello di Dontos complice e Sansa complice inconsapevole. Non ho visto nessuno però sospettare del coinvolgimento di Ditocorto ;) I lettori invece possono anche smetterla di vantarsi di aver notato Olenna che stacca un pendaglio dalla collana di Sansa nel secondo episodio, bella forza, se lo sai ovvio che ci fai caso!
  • Il ragazzino del villaggio è ancora lì a Castle Black e ci informano pure che è un ottimo arciere… SPOILER SPOILER SPOILER dando per scontato che voglia vendicarsi dei suoi genitori ho come il sentore chefaranno scoccare a lui la freccia che ucciderà Ygritte FINE SPOILER
  • Ma lo scagnozzo di Bolton è già lì? Possiede anche lui il cavallo a reazione come Petyr nella seconda stagione?
  • Cersei ormai beve più vino di Robert, il che è tutto dire. A proposito di Lannister, forse me lo son perso, ma nella serie che fine ha fatto il cugino Lancel? E sempre in tema di cose che nella serie non ho visto, ma sarebbero dovute accadere: hanno poi rivelato chi è stato ad assoldare il sicario che avrebbe dovuto uccidere Bran?
  • Ma povero Tommen, gli lasciano il macabro cinghiale trafitto dalle frecce in camera da letto?
  • Ser Pounce! Ok, lo avrei preferito gattino donato da Margaery insieme ai suoi fratellini pelosi, ma è già bello che ci sia *_*
  • Le fantasie di Tommen stanno galoppando a più non posso
  • Tutta la parte su Giuramento è perfetta, ma devo dire che le scene tra Jaime e Brienne sono sempre ben riuscite. Pod accompagna Brienne fin da subito anzichè unirsi più avanti nella storia, ma cambia poco, anzi forse è pure meglio.
  • Uh, Jon sa di Bran? Ma Sam non aveva promesso di non rivelarlo o 'sta cosa era solo nei libri e mi confondo?
  • Tutta questa parte sui ribelli a casa di Craster (sia quella riguardante Jon che quella di Bran) nei libri non c'era, ma non ci sta poi male come cambiamento, nel libro venivano dimenticati e di che fine facessero se ne sapeva poco e niente, il che era un peccato. In quanto a Bran il cambiamento è forse un po' più rischioso, ma non mi fa schifo l'idea che arricchiscano un po' la sua stroyline, nel libro è una gran barba. L'importante è che non facciano incontrare i due fratelli perché ho il timore che possa saltar fuori qualche cosa melenso e strappalacrime
  • Questo finale è da salto sulla sedia, tutta roba che nei libri non si era mai vista e che, sinceramente, non credo avremo mai la possibilità di vedere, a meno che Martin non decida di fornire di pov un estraneo. Avevo letto che in questa puntata ci sarebbe stato un grosso spoiler per i lettori, ma sinceramente mi aspettavo di peggio… insomma non so nemmeno se considerarlo uno spoiler o meno, in realtà tratta cose che nei libri venivano fatte intuire. Che i bambini venissero a loro volta tramutati in White Walkers era abbastanza capibile da alcune parole pronunciate da Gilly. Per quanto riguarda il Night's King invece (sempre che poi lo sia, tolto un riassunto su internet il suo nome non è saltato fuori da nessuna parte) è un essere leggendario che più volte viene nominato nella saga, l'unico spoiler quindi è la conferma che esista sul serio. Resta il mistero se è lo stesso delle leggende o se il titolo sia ereditario, perchè il Night's King ormai dovrebbe aveve circa ottocento anni!
Dopo questo bel epilogo resta da sapere che fine abbia fatto Manifredde. Cominciavo a credere l'avessero eliminato dalla serie, ma visti i recenti sviluppi la mia teoria è che salterà fuori a breve per tirare fuori dai pasticci Bran e company, magari durante un attacco dei White Walkers ai ribelli asserragliati da Craster. Poi Jon arriverà coi rinforzi e, non trovando più nessuno in vita, darà per morto il fratello sistemando così 'sta cosa che sono un po' in troppi a saperlo vivo.
Bello ogni tanto poter fare previsioni quasi come un non lettore qualsiasi ;)

Nessun commento: