domenica 13 aprile 2014

Two Swords

E finalmente è ricominciato Game of Thrones! Quest'anno lo aspettavo con più trepidazione del solito perché se questa quarta stagione ricoprirà principalmente la seconda parte del terzo libro allora ci aspettano alcune delle parti più belle della saga.
Il primo episodio come sempre usato per fare il punto della situazione, quindi abbastanza tranquillo, ma già dal prossimo se ne vedranno delle belle!
  • Prima di iniziare come sempre il riassunto delle puntate precedenti, che ci sta di brutto anche per i lettori, figuriamoci quindi per i non lettori. Succedono tante cose è c'è un sacco di gente, facile dimenticarsi qualche cosa. Non credo però qualcuno abbia dimenticato il Red Wedding :P
  • Molto bella la scena iniziale della forgiatura di Giuramento e Lamento di Vedova. E poi Tywin sarà anche poco simpatico, ma è uno dei personaggi meglio resi dalla serie tv.
  • Solo a veder scritto "Meereen" sulla mappa mi partono gli sbadigli di noia.
  • Ma che diamine… ridate subito la barba e i capelli lunghi a Jaime!
  • Al solito Tywin sa come essere un papino dolce e amorevole.
  • Mi fa strano Bronn dopo aver visto di recente l'attore interpretare Bennet Drake in Ripper Street. Mi serve giusto un attimo per rifarci l'abitudine. A proposito, dedicate una visione a Ripper Street che è molto bellina come serie.
  • Oberyn è quello che si dice un casting perfetto! Ok, quello che abbiamo potuto vedere è solo una delle sua tante sfaccettature, Oberyn in realtà è molto di più di quello che ci hanno mostrato in questo episodio, ma sono riusciti a rendere benissimo l'idea su quanto siano "badass" lui ed Ellaria. E nel frattempo ficcarci anche un riassuntino (o è la prima volta che ne parlano? Boh, quello che è) su alcuni punti importanti nella storia. Mi sarebbe piaciuto vedere anche la lunga conversazione tra Oberyn e Tyrion presente nel libro, ma mi rendo conto che ci sarebbe voluta una puntata intera solo per quello. Termino con un giudizio di carattere puramente estetico: l'attore che interpreta Oberyn ha un naso meraviglioso *_*
  • Beh, su, non c'è bisogno di inquietarsi tanto per un agnello morto! I drgahetti stanno solo facendo come i gattini: portano una piccola preda in dono al padrone. La cosa più preoccupante è che i draghi sembrano essere nel pieno dell'adolescenza e quindi un pochetto scontrosi.
Del resto è un'età difficile
  • A me il Daario della scorsa stagione non piaceva per niente, ma sinceramente neppure questo nuovo per il momento mi dice molto. Se non altro hanno fatto qualche passo avanti dal punto di vista estetico, l'altro era davvero brutto.
  • Se Sansa rifiuta anche le lemon cakes allora la cosa è grave! 
  • Sembra che stiano imboccando la strada della gelosia per quanto riguarda Shae… e mi fa piacere, perché l'altra maniera papabile per risolvere la faccenda mi disgusterebbe parecchio. E toglierebbe inoltre un paio di momenti interessanti. Però, posso comprendere la gelosia, ma come si concilia con la passione sfrenata (mai spiegata tra l'altro) che Shae ha sempre avuto nei confronti di Sansa nelle scorse stagioni?
  • Va be', ma Jaime che fa ciao ciao con la manina d'oro mi fa morire dal ridere!
Fai ciao ciao
  • Cersei è proprio partita, ha tirato fuori un ragionamento che definire del cazzo e dir poco. Ad ogni modo trovo interessante questa parte, perché nei libri Jaime facevo ritorno molto dopo e soprattutto dopo certi avvenimenti chiave della trama, sono quindi curiosa di vedere come hanno intenzione di gestire tutta la faccenda. 
  • Ormai è risaputo che nei libri le storyline a cui presto meno attenzione sono quella di Daenerys e Jon per cui… chi cazzo sono 'sti Thenn!?
  • Se la son sbrigata in fretta con il processo a Jon, me lo aspettavo più lungo e articolato. Oh, meglio così, meno vedo quel pesce lesso sullo schermo più son felice.
  • Nonna Tyrell, sei sempre la migliore!
  • Non sembra che a Margaery interessi più di tanto la faccenda di Renly e dell'ombra. Quello a cui Brienne dovrebbe dare delle spiegazioni è Loras, che nel libro si incazzava non poco vedendola. Bella scena comunque, anche se assente dal libro, aggiunge un tocco di caratterizzazione in più a Margaery, rimarcando come non abbia tanto a cuore chi sia il re, ma che sia lei ad essere la regina.
  • Joffrey è il solito bastardo odioso. L'attore che lo interpreta è bravissimo, su questo non si discute.
  • Ma povero Jaime, da quando è ritornato tutti non fanno altro che trattarlo male!
Jaime quasi rimpiange le prigioni degli Stark
  • Per i sette dei, le regala pure il mazzetto di fiori, che roba sdolcinata questo Daario! Interessante però il riferimento alle rose blu...
  • Come ho già detto in passato, il giardino degli dei di King's Landing è una roba davvero misera.
  • Oh, allora lo usano Ser Dontos! Dopo la prima puntata della seconda stagione non si era più visto. Non c'è bisogno che Sansa si angusti per non averlo riconosciuto, credo che nessuno degli spettatori se lo sarebbe mai ricordato se non fosse stato per il riepilogo a inizio puntata.
  • Qui in realtà Arya uccideva Thickle e nei libri era una parte davvero bella, ovviamente essendo questi già deceduto due stagioni fa hanno sostituito la sua morte con quella di Polliver, che in realtà avviene più avanti. Di conseguenza Arya ha già un approccio più freddo e calcolato nei confronti dell'omicidio. Va be', è stato epico lo stesso, l'accoppiata Arya e Mastino spacca.


E nel prossimo episodio, sceneggiato da George R.R. Martin in persona (che perde tempo a far 'ste cose anziché scrivere il sesto libro, mannaggia a lui) avremo finalmente il Purple Wedding! Non sconvolgente e drammatico come il Red, ma abbastanza interessante. Succedono cose importanti, mettiamola così.
Che poi dopo voglio leggere i commenti dei non lettori, a cui voglio tanto bene che mi fanno sempre divertire molto con le loro congetture. L'altro giorno ad esempio ne ho sentito uno dire (SPOILER): "Il matrimonio di Joffrey mi sa tanto di gran barba... secondo me il prossimo episodio sarà una noia pazzesca". Oh, sweet summer child, vedrai che non sarà così, tutto si può dire del matrimonio di Joffrey, ma non che sia noioso!(FINE SPOILER)

2 commenti:

Strawberry ha detto...

Buhauhauahuahua! I non lettori si dovranno rimangiare la noia dichiarata! :-D

A me Jaime piace più così e la scena della manina è stata una delle mie preferite...
Jon invece a me piace tanto come personaggio, anche nei libri e soprattutto nei libri... per la storia di Daenerys invece la penso come te... Oberyn ci è piaciuto dai! :-)

Mary ha detto...

Preferiso il Jaime della scorsa stagione perché ho un debole per le lunghe chiome e le barbe incolte ^^
Non so quale sia esattamente il mio problema con Jon, ma non mi ha mai suscitato molta simpatia e di conseguenza non riesco ad appassionarmi ai suoi capitoli :(
Daenerys invece nel primo libro e parte del secondo mi piaceva abbastanza, poi le sue parti son diventate così noiose -.-
Con Oberyn han fatto davvero un bel lavoro :D