mercoledì 22 gennaio 2014

Arte Fiera 2013

Fra due giorni inizia l' Arte Fiera 2014 e io ne approfitto per postarvi le foto di quella dell'anno scorso, foto che ho sempre promesso, ma poi non ho mai postato perché è andata così.
L'Arte Fiera 2013 è stata caratterizzata (per quel poco che ho visto, in realtà ho fatto un giro piuttosto corto) da più dipinti che sculture e da una nota di ripetitività, molte erano infatti le opere già viste nelle passate edizioni. In quanto alle tendenze mi pare andasse per la maggiore lo stile geometrico, si è comunque intravisto qualche teschio, ormai soggetto evergreen dell'Arte Fiera. Insieme all'amico Fontana che non manca mai.

Opera fotografica intitolata "Apocalisse", questo è solo uno delle tre foto che la componevano.

Una testa di gorilla dei miei amati Bertozzi & Casoni

Sempre Bertozzi & Casoni

Donna senza ermellino. Non ricordo se questo è il nome che le ho dato io o se si chiamasse proprio così.

Non ricordavo il nome di quest'opera nemmeno il giorno dopo averla vista figuriamoci dopo un anno. 
Beh, una scultura del genere a Bologna a ci sta  
Quadro che mi piaceva moltissimo, peccato non fosse specificato nome e autore




Tipa inquietante che per un attimo ho pensato fosse vera

Vasi carini che metterei volentieri sulla mensola di casa mia 
Tipo che deve aver mangiato qualche cosa di avariato

E per concludere una vecchia conoscenza... gli scheletri che fanno sesso!
Scultura la cui foto, stando all'elenco delle chiavi di ricerca, mi ha portato orde di visitatori al blog. Non avete idea di quanta gente cerchi su internet immagini di scheletri impegnati in attività sessuali. 

Per 'sti due l'arte fiera deve avere un effetto afrodisiaco 

1 commento:

Strawberry ha detto...

Gli scheletri sono uno spettacolo! :-D