domenica 9 giugno 2013

The Rains of Castamere

Ed ecco l'episodio che tutti i lettori aspettavano con ansia e angoscia.
È risaputo che in queste osservazioni ci ficco gli spoiler, ma questa volta ce ne ficco più del solito. Comunque sareste scemi ad andare a leggere pareri ed osservazioni senza aver prima visto l'episodio. Oppure non ve ne frega nulla di essere spoilerati e quindi va bene così.
  • Ve' come ci gode Catelyn ad essere consultata! Comunque io consigli tattici da Cat non li prenderei, è quella che ha avuto la bella idea di mettere in catene Tyrion facendo scatenare questo bordello di guerra.
  • Finalmente Grey Wind, non lo vedevo da tempo immemore, così come tutti gli altri metalupi.
  • Robb televisivo continua ad essere decisamente più stupido di quello cartaceo che almeno aveva il buon senso di lasciare la moglie a casa anzichè sbandierarla davanti ai Frey.
  • Come dare torto a Walder Frey! Soprattutto in una società dove il matrimonio per amore era un concetto abbastanza sconosciuto.
  • Oh, scusate, ma a me Daario pare proprio brutto!
  • Frase cool di Daario e Jorah sembra abbastanza avvilito per non averla detta lui.
  • Ahah, non era Sam quello che nella prima stagione diceva di aver sempre desiderato essere un "wizard"?
  • Rispetto al libro mi pare che Arya sia ancora un botto indietro con gli ammazzamenti, qui a parte il ragazzo delle stalle chi ha ucciso?
  • Come fa Arya a sapere dell'incidente del braciere? Non era una cosa conosciuta solo da Sansa? O forse nella serie era una cosa risaputa, magari mi confondo.
  • Povera Ygritte, pare esserci rimasta piuttosto male. 
  • Non ci crederete, ma mi è piaciuta la parte di Jon e soprattutto mi è piaciuto lui o_O
  • Il pesce nero sembra abbastanza annoiato e in effetti a parte la storyline intrecciata di Bran e Jon non è che sia successo molto finora. Oh, ma la puntata avrà modo di movimentarsi!
  • Apperò, chi se l'aspettava tutta questa loquacità da parte di Rickon! Si va dagli Umber e non a Skagos quindi? Però non è che da qui in avanti la serie mi spoilera i libri non ancora usciti facendomi vedere le mirabolanti avventure di Osha e Rickon?!
  • Momento di panico, ma ci toccherà vedere Bran e company fare campeggio per le prossime due stagioni? O ci aggiungono qualche cosa di inventato (come la faccenda dei draghi rapiti nella seconda stagione) o moriamo tutti di noia!
  • Povero Jorah, torna vittorioso ricoperto di sangue non suo e lei gli chiede di Daario.
  • Uddio, son cominciati i festeggiamenti alle nozze, comincia a salirmi l'ansia.
  • Walda la grassa! Però prima non ce l'hanno mica fatta vedere.
  • Mai pisciata fu più provvidenziale! Che poi, proprio contro un albero, alle Twins non hanno una misera latrina? Certo che Brynden è stato annoiato per tutto il tempo e quando va al cesso la festa comincia ad animarsi, è il Vincent Vega di Westeros.
  • Edmure pare proprio lo scemo del villagio, ma mette così tenerezza che non può non star simpatico.
  • Robb, ma che cazzo di domanda è?! Praticamente è come se foste nel medioevo, come diavolo potrebbe mai sapere se è un maschio o una femmina???
  • Il bambino non è già abbastanza sfigato di suo in quanto Stark, lo devono pure chiamare Eddard, gliela tirano proprio addosso.
  • Le porte, hanno chiuso le porte, hanno cominciato a suonare, il momento è giunto! Aiuto, non sono pronta!
  • Sandor, non gliene frega un piffero sei hai gli zamponi, mica stanno festeggiando il capodanno!
  • Ed ecco che inizia il red wedding… fazzoletti alla mano.
  • Credevo me ne sarei uscita con frasi del genere "muore Talisa ed ecco che il Red Wedding diventa improvvisamente più piacevole" e invece da come hanno reso la sua morte mi dispiace pure per lei. Bravi sceneggiatori, avrete forse paciugato parecchio con la sua storia e il suo atteggiamento troppo moderno, ma almeno l'avete fatta uscire di scena in modo dignitoso. Però qui mi spoilerate pure i libri futuri, con la morte di Talisa devo quindi dedurre che la sua controparte cartacea Jeyne non avrà più la minima rilevanza?
  • Arya era praticamente a un passo dal riunirsi con la famiglia e tutto le viene tragicamente strappato via, è la cosa che ho sempre trovato più dolorosa del Red Wedding.
  • La morte di Grey Wind è da lacrimoni.
  • Mado', che bagno di sangue.
  • Nel libro era davvero struggente come Catelyn urlasse e dal dolore si graffiasse il viso con le unghie, però non mi dispiace come lo hanno reso qui: quel lungo silenzio di rassegnazione e poi l'espressione di sollievo quando infine uccidono anche lei. Pare proprio che nella sua mente scorra il flusso di pensieri con cui si concludeva il suo pov nel libro.

Evento traumatico, così come a suo tempo fu traumatico leggerlo, e dire che né Robb né Catelyn sono mai stati nella rosa dei miei personaggi preferiti. Pare strano, ma i miei personaggi preferiti delle Cronache sono ancora tutti in vita o_O
Leggo di non lettori letteralmente sconvolti da questa piega degli eventi e li capisco, posso però dirvi che il prossimo matrimonio sarà più piacevole. Dovrebbe esservi un pasticcio di piccioni buonissimo, per non parlare del vino poi, decisamente squisito!
Anche il resto della puntata non è male, giusto un po' lentina in certe storyline, soprattutto in quella di Sam dove non succede praticamente nulla e in quella di Daenerys perché lei come personaggio mi annoia.
E così siamo giunti all'ultimo episodio (di già?!), nel prossimo mi aspetto di vedere
un certo "collage" e mi piacerebbe poter già assistere anche al terzo matrimonio, ma purtroppo siamo ancora troppo indietro con la narrazione. Immagino però facciano arrivare Jaime a King's Landing prima del previsto, altrimenti va a finire che quello vaga senza scopo per troppe puntate.
Azzardo una previsione: per me la stagione si conclude con Lady Stoneheart. O al limite con Daenerys, ma Lady Stoneheart ci starebbe troppo bene!

Leggo in giro i commenti dei lettori e vedo che molti di loro non sono soddisfatti di come han reso il Red Wedding. Mah, a parte la questione di gusti, leggo critiche che più che altro mi sembrano pignolerie belle e buone: Roslin doveva piangere, e Catelyn anzichè la signora Frey doveva uccidere il nipote ritardato, Grey Wind poi prima di morire trucidava degli uomini, ma come, Catelyn non si deturpa il viso, sacrilegio! 
Questi son dettagli, capisco che a tutti piacerebbe vedere le proprie scene preferite e dispiaccia quando eliminano parti che a te piacevano un sacco (a me per esempio è mancata tantissimo la pesca di Renly nella seconda stagione), ma non è da queste cose che dipende la buona riuscita o meno della trasposizione. 
A mio parere quello che è importante è che mantengano lo spirito del libro, poi dal momento che stiamo parlando di due media diversi ovvio che alcune cose vadano cambiate, non tutto quello che funziona sulla carta funziona altrettanto bene sullo schermo. Hanno fatto di certo alcune scelte discutibili in alcune parti, ma da qui a sostenere che la trasposizione faccia schifo ce ne vuole!

Nessun commento: