venerdì 17 febbraio 2012

Brian May a Sanremo

Non ho guardato granché del festival di Sanremo, primo perché non è che mi sconfinferi più di tanto, secondo perché non volevo assolutamente rischiare di sentire il mostro (Gigi D'Alessio), ma ieri sera che c'era ospite Brian mi son sentita in dovere di dare un'occhiatina ;)
L'ho trovato in forma, perfino dimagrito e ringiovanito, e i capelli bianchi devo dire che gli donano.


Valsa la pena di guardare Sanremo ieri sera non solo per Brian, ma anche per Patti Smith.


Dopo questa esibizione me ne sono andata a nanna, crollavo letteralmente dal sonno, già poco prima del turno di Brian ero lì su Twitter che smadonnavo perché arrivasse in fretta, non ne potevo più di aspettare. Tra l'altro mi è stato riferito che dopo l'uscita di scena di Patti Smith è comparso sul palco proprio il mostro. 
E insomma, somministrare Gigi dopo Brian e Patti è davvero di cattivo gusto, un po' come servire pasta coi fagioli dopo due porzioni di sachertorte.

2 commenti:

Midori ha detto...

Aaaaaaaaaa anche tu <333
E' stato fantastico, wasn't it? :D
Io ho urlato come una scema per tutta l'esibizione, LOL

Mary ha detto...

Sì, è stato decisamente fantastico :D Non avevo mai apprezzato così tanto Sanremo ^^