martedì 13 dicembre 2011

Nell'ultima puntata avevo il raffreddore. 
Il giorno dopo già stavo bene, solo uno smodato bisogno di fazzoletti, ma nulla che mi impedisse di vivere normalmente le mie giornate.
Ed ecco che ieri pum, mi viene la febbre. Così, senza preavviso, senza sintomi e senza apparente motivo. Ho passato la giornata quasi sempre a letto, in compagnia di libri e gattini. Non una cosa poi così drammatica a conti fatti, fa sempre piacere poter coccolare libri e leggere gattini. 
Forse era il contrario. 
O forse no.
Oggi in verità febbre non ne ho, ma non è che mi senta molto in salute al momento. 
La cosa peggiore è che rischio di perdere la lezione di danza di questo pomeriggio, mannaggia, mi scoccia assai. Che poi, non è detto che la salti sul serio, se per le sei e mezza mi sento meglio son capace di andarci comunque, in barba al buon senso che suggerirebbe di starsene tranquilli in casa onde evitare ricadute. 

2 commenti:

Lothiriel ha detto...

Povera Mary, a quanto pare la tua salute si è presa un periodo di vacanza...
Fantastica l'immagine di "coccolare libri e leggere gattini"! XD

Tizia ha detto...

nuuuuuuuuu Mary! E se ci insegna il cammello??