domenica 20 novembre 2011

Calcio? Solo quello per le ossa, grazie

Uh, che palle aver per casa gente scorbutica e di malumore ogni volta che si perde la partita!
Giuro che non mi metterò mai insieme ad un tifoso!
La mia tolleranza del calcio si limita ai mondiali, qualche partita degli europei e, naturalmente, alla partita filosofi tedeschi contro filosofi greci U_U

3 commenti:

Squilibrato ha detto...

Cheppalle il calcio... non lo sopporto!

NICOLA ha detto...

prova a vedere il calcio come filosofia della vita !...magari non dico che inizi ad amarlo ma almeno a non odiarlo

Mary ha detto...

Squilibrato: più che altro io non sopporto il fanatismo per il calcio :)

NICOLA: beh, il mio non è proprio odio per il calcio, il calcio in se mi lascerebbe piuttosto indifferente, è il comportamento dettato dal calcio da parte delle persone con cui condivido l'esistenza che tollero poco :)