lunedì 28 febbraio 2011

Oscar

A mio parere il premio oscar non vale una cippa come indicatore di qualità (discorso che in realtà potrei estendere a qualsiasi tipo di premio), inoltre l'hanno dato perfino a Sandra Bullock e Nicolas Cage, ovvero nemmeno per scherzo potrei ritenerlo qualche cosa di serio.
Però per qualche motivo mi piace guardare la premiazione, finendo inevitabilmente per appisolarmi davanti al televisore, un po' perché alle tre del mattino è normale che mi capiti, un po' perché tempo che inizino le premiazioni la mia mente è già bella annoiata dalla visione dell'ancor più inutile tappeto rosso. 
Perché abbia visto anche la cerimonia del tappeto rosso rimane per me un mistero (demenza probabilmente), forse speravo di vedere porre all'attore di turno almeno una domanda seria inerente al suo lavoro e non al suo vestito. 
Che illusa. 
Ad ogni modo ora sono stanca e ancora più pigra del solito e non ho voglia di riportare tutti i vincitori, quindi molto più velocemente e scansafaticamente posto un link dove i suddetti vincitori sono già stati riportati da qualcuno con più sbuzzo di me. 


Forse quando sarò più sveglia editerò questo post in qualche cosa di più serio. Ripensandoci anche no.

1 commento:

Squilibrato ha detto...

Meglio il Supertelegattone? Miao!