domenica 12 dicembre 2010

Velvet Goldmine

Qualche film su Sky me lo sono visto, nei prossimi giorni scriverò un post al riguardo per indicarvi alcuni film che a mio parere meritano una visione, anche se potete già farvi qualche idea attraverso le brevi considerazioni che posto su Twitter.
Nel frattempo vi segnalo che venerdì prossimo (17 dicembre) alle 18.55 su Cult passano Velvet Goldmine, che, tra l'altro, era da un bel po' nella mia lista dei film da consigliare sul blog prima o poi. 
In breve si può dire che l'argomento principale di Velvet Goldmine sia il glam rock britannico dei primi anni 70, inteso non solo come movimento musicale, ma anche e soprattutto come movimento culturale. A mio parere però detto in questi termini è assai riduttivo.
Il glam rock, le cui atmosfera e ideologia vengono perfettamente ricreate attraverso la scenografia, la colonna sonora, i costumi e la narrazione surreale, in questo caso non è solo l'argomento, ma l'anima stessa del film. Diciamo che più che un film sul glam è lui stesso un film glam.
I personaggi sono vagamente ispirati a David Bowie e Iggy Pop (ma attenzione, non è assolutamente un film biografico!).


Velvet Goldmine - USA, Gran Bretagna 1998
Regia di Todd Haynes con Jonathan Rhys-Meyers, Ewan McGregor, Toni Collette, Christian Bale.
Durata 123 minuti.

Nessun commento: