lunedì 27 settembre 2010

Influenza

Eh sì, l'ho beccata pure io.
Molto leggera ad ogni modo, la massima temperatura che ho raggiunto è stata trentasei gradi e mezzo, per cui si può dire che sto ancora relativamente bene. Per chi se lo domandasse, in condizioni "normali"  la mia temperatura è sui trentacinque e otto circa.
Quello che mi sta seriamente mettendo ko è invece il raffreddore. 
Tra uno starnuto e l'altro mi son resa conto che spesso nei post inizio a raccontare qualche cosa e poi non aggiorno mai su come sia andata a finire.
Allora, per quello che mi sono accorta, non vi ho mai detto:

- che il nuovo gattino alla fine si chiama Cora. Fino a ieri davo per scontato che il nome si scrivesse con la "c", poi ho scoperto che invece mia sorella dava per scontato si scrivesse con la "k", ovvero Kora. Stiamo cercando di raggiungere un compromesso che molto probabilmente sarà ognuno scriverà il nome come preferisce.
Ad ogni modo ormai è poco "gattino", da giugno è cresciuta tantissimo ed è davvero molto affettuosa; 

- che alla fine sono riuscita a procurarmi una copia de "La Fiera Delle Vanità" da leggere. Ma questo forse lo avevate intuito dal mio profilo Anobii. Ad ogni modo,  l'ho infine preso in prestito in biblioteca, c'era un motivo più che valido a spiegare come mai nessuna libreria avesse in negozio la versione economica che cercavo: è fuori catalogo;

- che la dieta funziona che è una meraviglia. 
E senza essere rigidi al riguardo, in fin dei conti si tratta poi solo di cercar di mangiare sano e non eccedere con gli alimenti no (in particolare se confezionati e ricchi di conservanti), ma lungi da me fare sacrifici assurdi.  Se mi trovo in compagnia o in occasioni particolari me ne frego e basta. 
Insomma, a mio parere su queste cose bisogna essere elastici che se no si diventa scemi e si fa pure diventare scemi chi ci sta intorno che poi giustamente non ci sopportano più;

- che purtroppo non sono in procinto di aggiornare le mie fanfiction come speravo. Dopo questa se ne andrà anche l'eventuale ultimo lettore rimasto (anche se secondo me se ne è andato già da un bel po').

Nessun commento: